Newsletter

Dario Argento: Tenebre. L'analisi del film Vedi a schermo intero

Dario Argento: Tenebre. L'analisi del film

In questo libro la massima studiosa italiana deli cinema di Argento, Francesca Lenzi, analizza a fondo questo film in tutte le sue componenti portandone in evidenza molte singolarità che sino adesso erano sfuggite anche ai ricercatori e agli appassionati più attenti.

di Francesca Lenzi
prefazione di Gordiano Lupi

Maggiori dettagli

tenebre

8 Articoli disponibili

23,75 €

In vendita In Saldo!

-5%

25,00 €

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

Nell’estate del 1982, dopo Inferno, Dario Argento abbandona il filone horror iniziato nel 1977 con Suspiria e torna al genere che l’ha consacrato al trionfo in tutto il mondo, il “giallo”. Argento realizza così Tenebre, una pellicola nella quale il meccanismo del thriller moderno viene spinto verso le estreme conseguenze: e oggi in questo libro la massima studiosa italiana deli cinema di Argento, Francesca Lenzi, analizza a fondo questo film in tutte le sue componenti portandone in evidenza molte singolarità che sino adesso erano sfuggite anche ai ricercatori e agli appassionati più attenti.

di Francesca Lenzi
prefazione di Gordiano Lupi

Collana Cinema n. 57
234 pagine
ISBN 978-88-95294-19-3