Newsletter - Iscrivendovi confermate di aver letto e accettato l'informativa sulla Privacy Policy del sito

Erotismo, orrore e pornografia secondo Joe D'Amato Vedi a schermo intero

Erotismo, orrore e pornografia secondo Joe D'Amato

Joe D'Amato è il nome d’arte di Aristide Massaccesi, un direttore della fotografia che, dopo aver debuttato nel 1961 con il film di Mario Bava Ercole al centro della Terra, ha lavorato sino alla morte nel 1999. Vero e proprio film-maker indipendente, a Joe D'Amato si devono successi come la serie Emanuelle Nera con Laura Gemser e celebri horror quali Buio Omega e Antropophagus.

di Gordiano Lupi

Maggiori dettagli

amato

8 Articoli disponibili

Joe D'Amato è il nome d’arte da regista di Aristide Massaccesi, un direttore della fotografia che, dopo aver debuttato nel 1961 con il film di Mario Bava Ercole al centro della Terra, ha lavorato senza interruzione sino alla morte nel 1999. Vero e proprio film-maker indipendente, Joe D'Amato ha contribuito in vario modo alla realizzazione di almeno 200 pellicole e a lui si devono anche grandi successi popolari come la serie di Emanuelle Nera con Laura Gemser, alcuni celebri horror molto sanguinari quali Buio Omega e Antropophagus, oltre a moltissimi film porno di tutti i generi.

di Gordiano Lupi

Collana Cinema n. 21
263 pagine
ISBN 88-89084-49-9