Newsletter - Iscrivendovi confermate di aver letto e accettato l'informativa sulla Privacy Policy del sito

Il museo degli orrori di Dario Argento Vedi a schermo intero

Il museo degli orrori di Dario Argento

Nei sotterranei del negozio “Profondo Rosso” a Roma in via dei Gracchi 260 c’è “Il Museo degli Orrori di Dario Argento”. In questo insolito museo sono esposti, in celle sinistramente oscure, alcuni dei materiali originali usati dal regista Dario Argento nei suoi film.

Maggiori dettagli

il-museo-degli-orrori

Disponibilità: Disponibile

9 Articoli disponibili

Nei sotterranei del negozio “Profondo Rosso” a Roma in via dei Gracchi 260 c’è “Il Museo degli Orrori di Dario Argento”. In questo insolito museo sono esposti, in celle sinistramente oscure, alcuni dei materiali originali usati dal regista Dario Argento nei suoi film: “Phenomena”, “Opera”, “La Sindrome di Stendhal”, “Profondo Rosso” e riprodotti i set di classici horror come “Demoni”, “La Chiesa” e tanti altri. Dal 1989 fino ad oggi, quelle sinistre mura hanno ospitato tanti e visto avvenimenti importanti.

Contenuti extra:
Luigi e Letizia in Messico con Lamberto Bava (45 min.)
Backstage “Blood on Méliès Moon” (24 min.)
Scena inedita di “Blood on Méliès Moon” (2 min.)
Scena inedita “Alain Schlockoff” di “Blood on Méliès Moon” (2 min.)
Luigi Cozzi – Jean Manuel Costa: Da “Ercole 2” a “Blood on Méliès Moon” 35 anni di amicizia (11 min.)

Audio: Italiano 2.0
Video: 1.77:1 colore
Sottotitoli: Inglese, Francese
Durata: 77 minuti
Nazione: Italia
Anno: 2022